Detenuti in rivolta, incendio al carcere di Campobasso

Nel carcere di Campobasso è scoppiata una rivolta con la scusa del coronavirus. I detenuti hanno appiccato un incendio. La notizia è stata comunicata su Twitter da Francesco Laura, dirigente di Polizia Penitenziaria che scrive: “La @USPolPen ha già chiesto l’avvicendamento del Ministro Alfonso Bonafede
e del Capo della polizia penitenziaria Francesco Basentini”

Condividi