Coronavirus, positivo presidente della Regione Piemonte

Il presidente del Piemonte Alberto Cirio e’ risultato positivo al test del coronavirus. Cirio ha fatto il test perché ha incontrato Zingaretti mercoledì 4 marzo in occasione dell’incontro tra Governo e Presidenti di Regione.

“Nelle scorse ore, come fatto a scopo precauzionale anche da altri colleghi governatori presenti a Roma il 4 marzo per l’incontro a Palazzo Chigi – fanno sapere dall’entourage del governatore – Cirio ha effettuato il test per il coronavirus e il risultato e’ purtroppo positivo. Le sue condizioni di salute sono buone e il presidente ha gia’ attivato tutte le procedure previste per le verifiche e la messa in sicurezza delle persone a lui piu’ vicine, a cominciare dalla Giunta, lo staff e i colleghi, le persone con cui e’ stato a contatto di recente e naturalmente la sua famiglia.

Il presidente ha gia’ predisposto tutto il necessario affinche’ l’attivita’ della Regione Piemonte in un momento piu’ che mai difficile possa procedere senza ostacoli. Continuera’ a lavorare, come fa ininterrottamente da due settimane ormai, per affrontare questa emergenza. Lo fara’ inevitabilmente a distanza, ma in costante collegamento e garantendo al Piemonte, ai piemontesi e all’Italia il suo massimo supporto. Questa, come sapete, e’ una giornata complessa anche alla luce del nuovo decreto, approvato nella notte dal governo, che irrigidisce le misure di contenimento su tutto il territorio nazionale e in particolare in cinque province del Piemonte: Alessandria, Asti, Novara, Vercelli e Vco”.  affaritaliani.it

Condividi

 

Seguici sul Canale Telegram https://t.me/imolaoggi
Seguici sul Social VK https://vk.com/imolaoggi