Coronavirus, primo caso a Imola: 70 in isolamento

Condividi

 

Abita a Imola ed è un uomo. Tutto ciò che sappiamo del primo malato di coronavirus sotto l’Orologio. Una notizia che scuote la città, mentre a qualche chilometro di distanza i casi di Medicina toccano quota 16.

Il bilancio totale dall’inizio dell’emergenza nell’Imolese ha subito la sua prima impennata nella giornata di ieri, con 17 malati totali confermati dalla stessa Ausl (tra loro 15 uomini e due donne). Più della metà di loro (11 persone) si trova al momento in isolamento domiciliare. Sono 5 invece i ricoverati al reparto di Malattie infettive dell’ospedale Sant’Orsola e una si trova in terapia intensiva, sempre al Policlinico bolognese, in condizioni fortunatamente stabili.

Letta dall’alto dei 16 casi confermati, è inquietante la statistica che riguarda il comune di Medicina. Il contagio – che secondo gli indizi sarebbe partito dal centro sociale Medicivitas – ha più che raddoppiato i suoi numeri in un giorno, passando dai 5 di giovedì ad appunto i 16 di ieri. www.ilrestodelcarlino.it

 

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2020 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -