Coronavirus, Università Ferrara sospende tutte le attività didattiche

Condividi

 

L’Università di Ferrara ferma tutte le attività didattiche previste per la prossima settimana. Sessioni di laurea, esami e lezioni in tutte le facoltà saranno interrotte.

La sospensione riguarda anche le sedi distaccate di Rovigo (facoltà di Giurisprudenza) e Adria (facoltà di Scienze infermieristiche).

La decisione è stata assunta in via precauzionale in ragione dell’incremento di iscritti che l’Ateneo ha registrato quest’anno, con una popolazione studentesca numerosa anche da oltre Po.

“Gli studenti che risiedono in veneto e che frequentano il nostro ateneo – spiega il rettore Zauli – sono oltre settemila e duecento. Un numero piuttosto importante che rappresenta circa un terzo della popolazione studentesca”. In più, osserva il rettore “la posizione geografica confinante con la regione Veneto e la presenza delle due sedi distaccate proprio ad Adria e a Rovigo, hanno determinato la scelta di sospendere tutte le attività didattiche per una settimana”.

www.orizzontescuola.it

Azzolina: “Salvini usa il virus per salire nei sondaggi”

 

 

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2020 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -