Coronavirus, Austria blocca treno dall’Italia

Ansia su un treno dall’Italia all’Austria. L’Eurocity 86 proveniente dall’Italia è stato bloccato alla frontiera del Brennero dalle autorità austriache per due casi sospetti di coronavirus a bordo. Lo riferisce il portale austriaco Oe24 e altri media locali.

Il treno Eurocity 86 (servizio internazionale Trenord-DB-OBB), partito da Venezia per Monaco con 300 passeggeri a bordo, intorno alle 15 si è fermato a Verona, dove sono state fatte scendere due persone con sintomi influenzali, giudicati però dal 118 non sospetti.

Le autorità austriache – scrive il Messaggero – hanno comunque deciso di non far entrare il treno, che era arrivato al valico del Brennero alle 19.10 circa. I passeggeri hanno tentato di attraversare il confine a bordo del treno successivo, che è stato comunque bloccato al Brennero. Almeno per oggi i collegamenti ferroviari su questa linea sono stati interrotti dalle autorità austriache.

Coronavirus, Conte: “Per ora nessuna sospensione Schengen”

Condividi