Dimessa da ospedale: 16enne torna a casa e muore

Una ragazza di 16 anni è stata trovata morta stamattina nel suo letto dai genitori a Montefiascone, in provincia di Viterbo. Sul decesso indagano ora i carabinieri. A quanto ricostruito finora, la sedicenne da una decina di giorni accusava problemi di salute e perdita di peso. In seguito a un malore sarebbe stata anche portata ieri in ospedale e dopo alcuni controlli dimessa. La salma è stata messa a disposizione dell’autorità giudiziaria. (ANSA).

Dalle prime indagini dei carabinieri di Montefiascone, sembrerebbe che la ragazza, nella giornata di venerdì, sia andata al pronto soccorso dell’ospedale Belcolle per problemi respiratori. Era stata visitata e dimessa, quindi era tornata a casa. Nessuno le aveva diagnosticato un problema di salute così grave da ritenere necessaria una permanenza in ospedale. Nessuno che, evidentemente, abbia previsto o magari potuto prevedere un epilogo tragico. Sarà compito della procura di Viterbo accertare eventuali responsabilità.

Condividi