Chiude Vibac a Vinci, 120 licenziamenti

La Vibac Spa, azienda che produce nastri adesivi con sede a Ticineto (Alessandria), ha deciso di procedere alla chiusura dello stabilimento”, ha spiegato la Filctem Cgil. Le persone che rischiano di finire nella procedure di mobilità sarebbero 120, in pratica l’intera forza di lavoro del sito produttivo, uno dei cinque presenti in Italia dell’azienda piemontese.

Il sito di Vinci fu rilevato da Vibac Spa nel 2011 dopo il fallimento di Syrom, azienda dello stesso settore. I lavoratori sono in sciopero e assemblea permanente.

Condividi

 

Seguici sul Canale Telegram https://t.me/imolaoggi
Seguici sul Social VK https://vk.com/imolaoggi