Migranti, rivolta al Cpr di Torino: appiccati incendi in tutti gli edifici

Rivolta nella notte al Centro di permanenza per il rimpatrio di Torino, dove un gruppo di ospiti ha appiccato incendi in tutti gli edifici del complesso. I disordini hanno interessato in particolare l’area bianca, verde e rossa, dove sono trattenute complessivamente più di 100 persone.

Alcuni edifici potrebbero ora essere a rischio agibilità.

I vigili del fuoco hanno domato le fiamme e la polizia è stata impegnata, sino a questa mattina, nelle operazioni necessarie a riportare la calma.

Condividi

 

Seguici sul Canale Telegram https://t.me/imolaoggi
Seguici sul Social VK https://vk.com/imolaoggi