Pd, Nardella: progetto per coinvolgere popolo di Greta e Sardine

Condividi

 

Nel corso dell’assemblea di Base Riformista, l’area dem che riunisce gli ex renziani, Nardella ha lanciato la sfida ad “andare oltre il Pd”.

“Greta e le Sardine sono le espressioni di una struttura, un sistema politico che non riesce piu’ a intercettare certi bisogni e certe istanze. Lo fanno altri, con grandi interrogativi su dove sfoceranno. Noi – è il ragionamento di Nardella – dobbiamo aprirci al punto di superare lo stesso Pd, andare verso un movimento democratico e riformista, maggioritario, largo, che rimetta al centro il territorio, che non significa localismo”.



Al sovranismo nazionale, ha sottolineato ancora il primo cittadino di Firenze, “dobbiamo contrapporre la ricchezza del territorio che il cittadino riconosce. Il nostro partito deve compiere un atto di umiltà forte e andare oltre, facendo confluire la sua esperienza in un progetto più ampio, in qualcosa di più grande in cui il popolo di Greta, delle Sardine, il popolo del non voto possano ritrovarsi. E’ un percorso lungo. Noi siamo davanti ad un bivio: o fare il tagliando al Pd, un maquillage, oppure aprirsi a qualcosa di veramente nuovo, che usi un linguaggio nuovo e non metta al centro le categiorie del novecento”. Nardella invoca quindi una trasformazione profonda: “non è una questione di cambiare nome, ma di cambiare pelle. Allora potremo avrere davanti una prateria”. (askanews)

A Nardella è sfuggito che le sardine sono già del Pd!

Modena: sardine aprono campagna elettorale per Bonaccini

 

 



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -