Milano, guardia giurata travolge e uccide un motociclista. Poi si spara

Condividi

 

Una guardia giurata di 26 anni si è uccisa la notte scorsa a Milano dopo aver travolto e ucciso un motociclista a Milano. E’ accaduto intorno alle 4 all’incrocio tra via Emilia e viale Piceno.

Secondo la ricostruzione del 118, quando la guardia si è resa conto della gravità delle condizioni dell’investito, che aveva 65 anni, si è sparata con la pistola d’ordinanza. Inutile per i due uomini la corsa in ospedale.

Il 26enne avrebbe attraversato un incrocio con il semaforo rosso, travolgendo così l’uomo in moto.

 

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2020 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -