Napoli: militanti CasaPound tutti assolti

Condividi

 

NAPOLI, 13 NOV – Tutti assolti i militanti di “Casa Pound” di Napoli dalle accusa di associazione sovversiva e banda armata in quanto “il fatto non sussiste”.

La seconda Corte di Assise di Napoli (presidente Alfonso Barbarano) non ha condiviso la linea dell’accusa, rappresentata dal pm Catello Maresca, nell’ambito del maxi-processo nei confronti di militanti di Casapound. Solo una la condanna, a tre anni, inflitta ad Enrico Tarantino, per porto e detenzione in luogo pubblico di ordigni esplosivi, precisamente quattro bottiglie incendiarie. (ANSA)

 

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


Diffamazioni a Imolaggi – Armando Manocchia risponde ai professionisti della mistificazione

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -