Tunisia: grida ‘Allah Akbar’ e uccide turista francese

Condividi

 

Un turista francese è morto dopo essere stato pugnalato da un giovane tunisino, che ha ferito anche un militare e poi è scappato. E’ accaduto a Biserta, in Tunisia.

TUNISI, 14 OTT – Un turista francese è morto dopo essere stato pugnalato da un giovane tunisino che ha ferito anche un militare prima di darsi alla fuga. Lo ha reso noto il ministero dell’Interno in un comunicato. Il soldato ferito è stato immediatamente trasferito all’ospedale. Secondo Nessma tv l’assalitore avrebbe gridato ‘Allahu Akbar’ nell’atto di compiere il tragico gesto.(ANSAmed).

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -