Centinaia di miliziani verso la Siria per combattere i Curdi

Condividi

 

Syria: i miliziani al soldo dei turchi, che venivano esaltati dai media come i baluardi della libertà, si dirigono verso la Siria. Vanno a uccidere gli “infedeli”. Cantano e invocano: “takbir, Allah Akbar”.

Condividi l'articolo

 



   

Lascia un commento


Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -