Maghrebino spacca la testa a un 58enne senza motivo

Maddaloni (Caserta) –  Ha aggredito due coniugi a colpi di bastone, senza motivo, ferendoli. E’ accaduto in stazione a Maddaloni, dove un 24enne nato in italia ma di origine maghrebina, ha dato in escandescenze seminando il panico e molestando i passanti.

E’ andata male a un 58enne del posto, centrato da una manganellata alla testa che gli ha provocato una ferita con copiosa perdita di sangue venendo soccorso da sua moglie. Il ragazzo è scappato ma è stato bloccato poco dopo dai carabinieri. L’uomo invece è stato trasportato in ospedale per essere valutato: se l’è cavata con qualche punto e una medicazione.

La notizia è riportata dal giornale locale ottopagine.it

Condividi