Renzi: contro Salvini mobiliteremo donne e uomini di buona volontà

deserto ai gazebo del Pd

“La mozione di sfiducia a Matteo Salvini è stata messa in calendario per il 12 settembre. Si tratta di una decisione assurda: avremmo dovuto votare prima in presenza di un ministro dell’Interno che alimenta l’odio, il rancore, la tensione, la caccia al diverso, gli insulti ai giornalisti.

Lo scandalo dei 49 milioni di euro sottratti agli italiani e impiegati in modo opaco (vedi link sotto, ndr), le strane connessioni di dirigenti leghisti con funzionari russi e il sequestro in alto mare di profughi e richiedenti asilo dimostrano una volta di più che Matteo Salvini non è adeguato al ruolo di garante della sicurezza dei cittadini italiani.

Per questo, da qui al 12 settembre, vogliamo mobilitare le donne e gli uomini di buona volontà che hanno a cuore le sorti della comunità italiana e che non si rassegnano e non demordono. Chiediamo tutti insieme le dimissioni di Matteo Salvini. Facciamolo ad alta voce e senza paura: mai come in questo momento è necessario far sentire la voce di chi si oppone a un modello culturale di odio e violenza verbale.”

Lo scrive Matteo Renzi su Facebook

Ex Ds Penati e altri 11 condannati a risarcire 49 milioni

La Corte dei conti ribalta in appello le assoluzioni con le quali il 16 aprile del 2015 si chiuse il processo di primo grado per l’acquisto nel 2005 da parte della Provincia di Milano del 15% delle azioni della Milano Milano-Serravalle dal gruppo Gavio. L’ex presidente Ds della Provincia Filippo Penati e di altre 11…

Corte dei Conti, Renzi condannato per danno erariale

La Corte dei Conti ha condannato Matteo Renzi al risarcimento di un danno erariale da 15mila euro in relazione alla nomina nel 2005, quando era presidente della Provincia di Firenze, di un collegio di direzione provinciale in luogo di un singolo direttore generale. Insieme all’ex premier e segretario Pd, condannati anche i 4 direttori generali…

Lega, tutto sui 49 milioni (che non sono stati rubati)

Con il sequestro la Lega potrà continuare a far politica? La Lega ha rubato veramente 49 milioni? Perchè la Lega non si è costituita parte civile? Luca Telese risponde a queste ed altre domande in questo video. “Un clamoroso caso di doppiopesismo”. articolo di Nicola Porro

Conti sequestrati alla Lega: enormità giudiziaria che riguarda tutta la politica

di Franco Bechis per “Libero Quotidiano” Una cosa è certa: nessuno, né all’epoca di Umberto Bossi con il suo tesoriere Francesco Belsito, né in quella successiva di RobertoMaroni o in quella ancora attuale di Matteo Salvini, si è preso 49 milioni di euro dalle casse della Lega e se li è messi in tasca. Per questo…

 

Condividi