Roma: 19enne Rom fugge su auto rubata e si schianta: preso

Condividi

 

Un diciannovenne nomade del campo rom di via di Salone, a Roma, è stato arrestato dai carabinieri del Nucleo operativo della compagnia Roma Casilina dopo che aveva tentato di fuggire a un controllo a bordo di un’auto rubata. Ieri notte, in piazza dei Mirti, a Centocelle, i carabinieri hanno notato il giovane, con altre due persone, a bordo del veicolo e si sono avvicinati per un accertamento.

Alla vista dei militari, però, l’auto ha accelerato e si allontanata nelle vie adiacenti. La fuga è terminata, a causa di una manovra azzardata, contro alcune transenne in via Pietro Rovetti, dove i Carabinieri hanno bloccato il giovane.



I complici sono riusciti a dileguarsi a piedi e sono in corso controlli per la loro identificazione. L’arrestato, che non ha riportato ferite a seguito dell’impatto, già con diversi precedenti, è stato portato e trattenuto in caserma, in attesa di rito direttissimo. L’auto, che non ha riportato gravi danni, è stata riconsegnata al proprietario che ne aveva denunciato il furto qualche giorno prima nella zona dell’Alessandrino. (messaggero)



   

 

 



Commenti chiusi


ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -