“Usurocrazia Svelata”, il debito come arma di conquista

Condividi

 

Un libro rivelatore di Cosimo Massaro dove si svela il gioco sottile, le tecniche di propaganda e di vero e proprio lavaggio del cervello cui tutti siamo sottoposti. Comprendere l’origine del “debito” come la più efficace arma di conquista della storia è fondamentale. Chi controlla l’emissione della moneta, possiede un’arma dalla potenza inaudita nella battaglia per il potere. “ Un popolo che non si indebita fa rabbia agli usurai” (Ezra Pound).

Il grande poeta statunitense che aveva evidenziato le vere ragioni della seconda guerra mondiale nell’eterna lotta del “sangue dei popoli contro l’oro dei banchieri” aveva pienamente ragione. Sapeva bene che la prima forma di dominio da parte degli usurai internazionali è da sempre stato il debito. Il lavaggio del cervello imposto alle masse è arrivato al punto da far accettare quel debito eterno che sta schiacciando tutti, come fosse una cosa giusta, anziché essere considerato immorale, perché causato, per la maggior parte, dai profitti derivanti dal signoraggio bancario.

Per sottomettere al meglio i popoli, l’èlite usuraia, plutocratica e apolide, ha messo in atto anche armi di psicologia di massa che mirano a sostituire tutti i valori fondanti della nostra società. Una vera e propria ingegneria sociale, simile a quella genetica, utilizzata per modificare quel naturale processo evolutivo insito nell’uomo. Alla base della società europea, occidentale e in particolare di quella italiana, l’autore evidenzia i valori dell’antica Grecia, di Roma, e in seguito, a sintetizzarli e trascenderli, quelli del Cristianesimo. Un testo ambizioso che denuncia quell’attacco portato dai poteri finanziari e sovversivi finalizzato a frantumare, in ogni modo, il senso morale del nostro popolo, la coesione sociale e lo spirito di comunità solidale che il messaggio evangelico garantisce.

L’autore svela anche come sia necessario, difendere una visione del mondo, spirituale e morale, che da millenni è stata la base della nostra vita e per non farsi schiacciare indica i valori tradizionali come bussola del comportamento per la nostra civiltà.

Cosimo Massaro, nato a Torino nel 1971 è originario del Salento, l’antica terra dei Messapi. Il poliedrico autore, artista, interior designer e maestro di arti marziali, esperto di politiche monetarie, è da anni impegnato, come conferenziere, su tutto il territorio nazionale, nel diffondere la colossale truffa che si cela dietro la creazione della moneta.

Promotore della dottrina Auritiana, ama definirsi un divulgatore-facilitatore di Verità scomode ed in antitesi al pensiero unico dominante.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -