Bimba egiziana mai andata a scuola, genitori: “vengano i docenti a prenderla”

Condividi

 

Sebbene iscritta alla primaria, la bambina di 8 anni non si era mai presentata a scuola, facendo scattare i controlli della polizia nella sua abitazione. E’ accaduto a Montichiari (Brescia), dove i genitori della piccola – di origine egiziana – hanno candidamente dato la loro versione agli agenti convenuti nella loro dimora.

“Non abbiamo tempo, siamo troppo impegnati per portare nostra figlia a scuola”. Con queste parole, secondo quanto riportano i media locali, i coniugi hanno giustificato l’assenteismo cronico della figlia. “Se gli insegnanti venissero a prenderla per noi non ci sarebbero problemi” hanno aggiunto.

I due sono operai – lui di 36 anni e lei di 29 – totalmente incensurati. Da questo momento, però, saranno sotto l’attenzione della procura dei Minori di Brescia. Il rischio è quello di incorrere nel reato di mancata osservanza dell’obbligo di istruzione nei confronti della figlia.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -