Di Maio: chi non rispetta il contratto di governo è fuori da Movimento

Tutti sono importanti, nessuno è indispensabile. Oggi i probiviri si sono espressi con provvedimenti duri e giusti. Chi non sostiene il contratto di Governo è fuori dal MoVimento. Il rispetto degli elettori viene prima di tutto. E’ quanto scrive su Twitter il vice premier Luigi Di Maio in merito alle espulsioni di due senatori e due europarlamentari da parte del collegio dei probiviri del M5S.

Il collegio dei Probiviri del M5S ha espulso dal Movimento i senatori Gregorio De Falco e Saverio De Bonis, e gli eurodeputati Marco Valli e Giulia Moi. Lo comunica il blog delle Stelle in un post.

Condividi