Sarkozy valuta di tornare in politica “in caso di grave crisi”

Condividi

 

L’ex presidente della Repubblica non esclude l’idea di un ritorno in caso di una grave crisi. Anche se ripete di aver chiuso con la vita politica, Nicolas Sarkozy non rifiuta l’ipotesi di un ritorno in caso di grave crisi nazionale.

Diverse settimane fa, prima della rivolta dei giubbotti gialli, l’ex presidente confidò a uno dei tanti funzionari eletti che sfilano nel suo ufficio: “Carla mi ha detto: Nicolas, spero che rimarrai saggio. Ma hai visto la situazione?” Non avrò scelta, forse dovrò tornare …



L’ex capo di stato non ne ha parlato pubblicamente dopo un’intervista al settimanale Le Point a fine ottobre, intervista in cui non immaginava, quindi, un possibile ritorno. “Sapevo fin dall’inizio che il potere era una parentesi che non possediamo”, ha detto. […] Ho fatto degli errori, ci sono cose che farei diversamente, ma non ho amarezze, nessun rimpianto. ”

www.leparisien.fr



   

 

 



Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -