Terremoto magnitudo 3,2 tra Bologna e Pistoia. Trema anche Napoli

Tre scosse di terremoto sono state registrate nella notte in provincia di Bologna, nell’Appennino, tutte con epicentro 5 chilometri a sud est da Castel d’Aiano (Bologna) e 16 da Sambuca Pistoiese (Pistoia).

La prima, di magnitudo 3,2, è stata registrata all’1,06: secondo i rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a 18 km di profondità. La seconda scossa, di magnitudo 2,4, è stata avvertita all’1,11. La terza, infine, all’1,33 (magnitudo 2,3).

Condividi