Monti costituì il Fondo Salva Stati per salvare le banche francesi e tedesche

Fabio Dragoni ad AgoRai: “Quando nel 2012 Monti costituì il ‘fondo salva Stati’ di 60 miliardi non servì per salvare gli Stati me per rimborsare le banche francesi e tedesche” (mentre raccontavano agli italiani che eravamo in bancarotta)

Condividi