Milano: la Madonna ritratta come vittima di violenza sulle donne

Condividi

 

Milano – La Vergine Maria è ritratta come vittima di violenza, contusa in viso e con il cuore spezzato, in alcuni manifesti apparsi in vari punti di Milano, da piazza Carbonari a piazzale Baiamonti, firmati dall’artista aleXsandro Palombo. Sull’immagine uno slogan “Don’t Pray, Act!”, perché secondo l’artista, “è ora di smettere di perdonare”.

“Assistiamo oramai ad una mattanza quotidiana, donne che subiscono ogni tipo di violenza o uccise dai propri compagni – scrive Palombo su Instagram – E’ chiaro che ci troviamo davanti a un problema sociale estremamente serio che non trova via di uscita per colpa di leggi inefficaci e mancanza di pene severe. Bisogna reagire con forza a questa condizione di violenza e aumentare la consapevolezza e la comprensione delle conseguenze di questa terribile piaga sociale”.

Violenza sulle donne: “Lo dice l’ISTAT”? Non prendiamoci in giro…

 

femministe con slip in testa

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


ImolaOggi.it
non riceve finanziamenti e non ha padroni.
Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere
la nostra indipendenza.

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

Donazione tramite banca
IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal



Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -