Attacco hacker, colpite le Pec di molti magistrati

Condividi

 

ROMA, 19 NOV – Lo scorso 13 novembre si sono registrati attacchi hacker che hanno colpito circa 3mila tra soggetti pubblici e privati, in particolare le Pec di tanti magistrati, portando tra l’altro all’interruzione dei servizi informatici degli uffici giudiziari dei distretti di Corte d’appello di tutta Italia. La situazione, informa il Dipartimento delle informazioni per la sicurezza, “risulta sotto controllo”.

Su disposizione del premier oggi si è tenuta una riunione tecnica del Comitato interministeriale per la sicurezza della Repubblica, l’organismo competente per valutare le situazioni di crisi cibernetiche. L’episodio viene definito “allarmante” dal Dis, “dal momento che l’attacco ha interessato infrastrutture considerate sicure”. (ANSA)

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -