Mattarella difende la UE: “ci ha assicurato inestimabile pace e benessere”

“Non va dimenticato che la sua presidenza ha accompagnato la scelta della nascita e dell’avvio dell’integrazione europea. Di quella che oggi si chiama Unione Europea e che – pur con lacune e contraddizioni – ha assicurato un patrimonio inestimabile di pace e di benessere“.

Lo ha detto il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ricordando, al Teatro Era di Pontedera, la figura di Giovanni Gronchi e difendendo la scelta della costruzione e della validità dell’Unione europea. “Insomma, una ‘coscienza internazionale nuova’.



Sono i prodromi anche di quel ‘nuovo atlantismo’, attribuito al presidente Gronchi – ha proseguito Mattarella -, che sostanzialmente prendeva atto del gigantesco passo in avanti rappresentato dall’abbandono di alleanze puramente militari di reciproco sostegno in caso di aggressione da parte di paesi terzi, per giungere ad alleanze politico-difensive come lo stesso Trattato dell’Atlantico del Nord, in una logica di integrazione”. (askanews)

Il benessere?



   

 

 



2 Commenti per “Mattarella difende la UE: “ci ha assicurato inestimabile pace e benessere””

  1. Non riescono a guardarsi in dietro si vergognano!!! Quale benessere???? Nelle loro famiglie dove entrano soldi sottratti si cittadini!!!(OPSSS) ALLA PLEBE!!!!

  2. Forse il benessere la UE lo ha assicurato a lei, signor Presidente, che non vive certo nei formicai delle plebi cittadine e rurali!!

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -