Bombe saudite sullo Yemen, Unicef: serve aiuto per milioni di bimbi

Condividi

 

ROMA, 15 SET – “Dopo oltre 3 anni di combattimenti (in realtà bombardamenti dei sauditi e dei loro complici su uno dei Paesi piu’ poveri del mondo, ndr), la situazione dei bambini in Yemen continua a peggiorare e non a migliorare. In Yemen si trova il maggior numero di bambini che ha bisogno a livello globale di assistenza umanitaria. Oltre 11 milioni di bambini – l’80% dei bambini del paese – hanno disperato bisogno di assistenza umanitaria”.

A riferire della drammatica situazione dei minori nel Paese africano è l’Unicef. “Questi bambini – denuncia l’organizzazione delle Nazioni Unite – affrontano ogni giorno la minaccia della carenza di cibo, malattie, sfollamenti e grave carenza di accesso a servizi sociali di base. I servizi sociali sono a malapena in funzione e tutto il paese è sull’orlo del collasso. “Settembre è il mese in cui in molti paesi si torna a scuola, compreso lo Yemen. Per quest’anno, stimiamo che 2 milioni di bambini non frequenteranno la scuola (prima del conflitto, secondo le stime del Ministero dell’Istruzione i bambini fuori dalle scuole erano circa 1,6 milioni). ANSA

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -