Crac Alitalia, indagato Montezemolo

Condividi

 

di Euronews

L’imprenditore Luca Cordero di Montezemolo è stato iscritto nel registro degli indagati nell’inchiesta aperta dalla procura di Civitavecchia sul crac di Alitalia.

A riferirlo è il quotidiano La Stampa, secondo il quale nel mirino ci sarebbero gli ultimi tre amministratori delegati della gestione Ethiad, prima del commissariamento avvenuto un anno fa. La loro iscrizione arriva a pochi giorni dal sequestro degli uffici dell’azienda da parte della Guardia di Finanza di Roma.

Alla compagnia di bandiera è contestata un’insolvenza pari a 400 milioni di euro. Montezemolo però nega ogni addebito: “non sono al corrente di nulla – ha detto l’imprenditore – posso solo dire che nel breve periodo di interregno tra i due amministratori, nel quale ho dovuto svolgere le funzioni di a.d., l’ho fatto sempre con grandissima attenzione e senso di responsabilità”.

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi


Diffamazioni a Imolaggi – Armando Manocchia risponde ai professionisti della mistificazione

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2019 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -