Migranti, prelevati 16 algerini a sud della Sardegna

Erano a bordo di un barchino alla deriva al largo della costa di Porto Pino, nel comune di Sant’Anna Arresi. Sedici immigrati algerini, tra cui una donna, sono stati prelevati nel pomeriggio di ieri dalla Guardia costiera. Il natante era stato avvistato da un velivolo della Guardia di finanza, che ha poi segnalato la posizione alla Capitaneria di porto. L’imbarcazione è stata così raggiunta da una motovedetta: era sprovvista di motore, forse caduto in mare nel tentativo di farlo funzionare, quindi in balia della corrente.

Trasferiti sul mezzo della Guardia costiera, i migranti sono stati trasportati fino al porto a Cagliari. Dopo visite mediche e identificazioni, saranno trasferiti nel centro di accoglienza di Monastir. ansa

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -