Ladri a casa di Romano Prodi, furto per un valore di oltre 30 mila euro

Ladri a casa di Romano Prodi. L’abitazione bolognese dell’ex presidente del Consiglio è stata svaligiata venerdì sera da malviventi, che si sono introdotti nell’appartamento portando via orologi di valore, medaglie d’oro e monili per un valore di oltre 30 mila euro. A riportare la notizia è ‘Il Resto del Carlino’. I predoni hanno agito mentre l’ex premier si trovava a Roma con la moglie Flavia assieme alla delegazione bolognese per la visita a Papa Francesco.

Stando al quotidiano bolognese gli autori del furto, che al momento restano ignoti, sono entrati forzando la porta. Nell’abitazione del Professore non ci sarebbe un impianto di sorveglianza interno ma gli investigatori hanno acquisito le immagini delle telecamere pubbliche e private di tutta la zona.

Sul posto, oltre alla Squadra mobile e alla Scientifica, sono intervenuti anche i poliziotti della Digos per verificare se si è trattato di un semplice furto oppure di un gesto finalizzato ad altro. All’inizio degli anni 2000 Prodi finì più volte nel mirino degli anarchici del Fai, tanto che nella strada dove vive fu istituito per anni un presidio fisso di polizia. adnkronos



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -