Pakistan: rifiutano matrimonio forzato, tre ragazze sfregiate con acido

ISLAMABAD, 19 APR – Tre studentesse universitarie pachistane sono state sfregiate oggi con acido nella provincia del Punjab a quanto sembra perchè una di esse avrebbe rifiutato una proposta di matrimonio. Lo riferisce oggi la tv DawnNews. L’emittente ha citato fonti della polizia secondo cui l’incidente e’ avvenuto a Gujrat quando due sorelle ed una loro amica aspettavano un autobus ad una fermata. Qui sono state avvicinate da tre giovani in motocicletta che le hanno lanciato l’acido sul volto e sul corpo.

L’operazione, a quanto risulta, sarebbe stata organizzata dagli zii delle due sorelle e dell’amica, che sono latitanti, e riguarderebbe la decisione di una delle ragazze, sostenuta dalle altre due, di rifiutare una offerta di matrimonio. (ANSA)

Condividi