Puglia, famiglie con disabili: senza assegno da 8 mesi

BARI, 15 MAR – Oltre un centinaio tra disabili, ammalati di Sla, loro familiari e membri di associazioni di volontariato che si occupano dell’assistenza completa dei malati gravi, hanno protestato questa mattina a Bari dinanzi alla sede della presidenza della Regione Puglia con un presidio che ha bloccato il traffico e creato disagi sul lungomare. La protesta è nata per i ritardi nella erogazione degli assegni di cura necessari per l’assistenza ai disabili e che sono bloccati dallo scorso luglio.

Durante la protesta il governatore e assessore alla Sanità, Michele Emiliano, è sceso per strada e in un faccia a faccia concitato con i disabili, ha spiegato che la situazione dei ritardi “è stata subita anche dalla Regione” perchè dovuta “alla burocrazia che ha deciso di gestire in questo modo un percorso che ha visto prima la morte dell’assessore al Welfare, e poi la dirigente del settore candidarsi alle elezioni con due mesi spesi per la campagna elettorale”. Ha comunque assicurato la soluzione del problema in un mese. ANSA

:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

“Quanto fatto in questi anni resta. A chi avrà la responsabilità del governo, il compito di non disperdere i frutti di questo lavoro”
Maria Elena Boschi

Condividi l'articolo

 



   

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal


FIGO - Free Intelligent Go

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -