Bulgaria accusa: pressioni dall’estero contro governo guidato da partiti nazionalisti

 

bulgaria-Krasimir-Karakachanov

La Bulgaria subisce pressioni dall’estero per impedire la formazione di un governo guidato dai partiti nazionalisti. Lo ha dichiarato il co-leader del gruppo parlamentare Fronte patriottico (Fp), Krasimir Karakachanov, come riferisce l’agenzia di stampa “Sofia News Agency”.

Secondo l’esponente del Fp, gli attori internazionali sarebbero preoccupati da un eventuale esecutivo a guida nazionalista per via delle intenzioni del Fronte patriottico di cambiare gli attuali rapporti con l’Unione europea. La coalizione Fp ha fra i suoi punti programmatici una maggiore indipendenza della Bulgaria dall’Ue e dalla Nato in termini di politica estera.

Agenzia Nova



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -