Crotone, intercettato veliero con 33 clandestini a bordo

 

sbarchi-veliero

CROTONE, 16 GIU – Una barca a vela con 33 migranti a bordo è stata intercettata la notte scorsa da due vedette della sezione operativa navale della Guardia di Finanza di Crotone, in pattugliamento nello Ionio, in prossimità di Capo Colonna. Dopo aver abbordato il natante, che era condotto da due ucraini, i finanzieri hanno scoperto sottocoperta i migranti.

Il veliero – un bialbero di 14 metri battente bandiera statunitense di Delaware con nome ‘Bombero’ – è stato condotto a Crotone e gli immigrati sono stati accolti dall’apparato predisposto dalla Prefettura. Al termine delle indagini, condotte dai finanzieri e dalla squadra mobile della Questura, i due ucraini sono stati arrestati.

Tra le 33 persone che hanno viaggiato, per cinque giorni, sulla barca c’erano 9 minori e 10 donne. I migranti provenivano da Yemen, Somalia, Nepal, Afghanistan, Iran e Iraq. Il viaggio sarebbe partito da Izmir, in Turchia, a un costo di 8.000 dollari ciascuno.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -