Strattoni, insulti e violenze all’asilo, 3 maestre ai domiciliari – video

 

GROSSETO, 11 APR – I filmati realizzati dagli investigatori inchioderebbero le tre maestre di un asilo nido privato di Grosseto agli arresti domiciliari per i maltrattamenti sui bimbi loro affidati. Altre tre maestre sono indagate. A tutte, oltre i maltrattamenti, è contestato l’abbandono di minore: strattoni, insulti e violenze per costringerli a mangiare, bimbi abbandonati da soli, nel corridoio fuori dall’aula o nella sala dormitorio al buio.

I genitori sono usciti in lacrime dagli uffici della procura dopo aver visionato i filmati. I genitori sono stati convocati stamani dal magistrato che conduce l’inchiesta, Arianna Ciavattini, per essere messi a conoscenza della situazione. ANSA

Condividi