Problemi economici, donna si dà fuoco: è gravissima

 

TREIA (MACERATA), 14 MAR – Una donna di 56 anni si è data fuoco stamani su una sponda del fiume Potenza, a Passo di Treia (Macerata), e ora è ricoverata in condizioni gravissime nell’ospedale regionale di Torrette ad Ancona. Sposata e madre di due figli, la donna è uscita di casa verso le 5 del mattino, senza dire niente al marito: raggiunto il fiume, che scorre a poca distanza da casa sua, si è cosparsa il corpo di liquido infiammabile e ha tentato di uccidersi.

Sembra che negli ultimi tempi fosse oppressa da preoccupazioni familiari ed economiche. Sul posto, oltre ai vigili del fuoco e al 118, sono intervenuti anche i carabinieri. ansa

Condividi

 

Seguici sul Canale Telegram https://t.me/imolaoggi
Seguici sul Social VK https://vk.com/imolaoggi