Dramma del degrado e dell’abbandono, madre e figlia trovate morte da giorni

Torino – Una tragedia familiare maturata nel degrado, nella sporcizia, nell’abbandono piu’ totale. Due anziane donne, madre e figlia, sono morte cosi’ nel Torinese.

 

anziano_cadavere

Nessun omicidio, dunque, come ipotizzato in un primo momento.

Le due donne, di 80 e 50 anni, sono state trovate senza vita nella loro abitazione di Piossasco. Sia i carabinieri che il medico legale hanno escluso che si tratti di morte violenta, in particolare di omicidio.

Dai primi rilievi, sembrerebbe infatti che le due donne siano morte da circa sette giorni e le cause potrebberso essere da attribuire ad una intossicazione alimentare. I carabinieri, dopo aver forzato una finestra, si sono introdotti nell’appartamento e hanno trovato le due donne, entrambe malate psichiatriche, accasciate vicino a un vecchio divano.

Ad accertare la causa della morte sara’ l’autopsia. Intanto la Procura di Torino ha aperto un fascicolo, affidato al pm Valerio Longi

Nel sopralluogo i militari non hanno trovato farmaci, mentre in casa c’erano evidenti segni di degrado, con avanzi di cibo e sporcizia. Entrambe le donne erano soggetti psichiatrici.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -