Dai teppisti sputi contro Salvini “Marsciano antifascista. Sei brutto”

Contestazione per il segretario della Lega Matteo Salvini appena giunto a Marsciano, una delle tappe del tour elettorale umbro. Il leader leghista è stato anche raggiunto da uno sputo.

antifascisti-Marsciano
Salvini è stato accolto a Marsciano da una ventina di contestatori con striscioni. “Torna a casa tua” e “Marsciano antifascista” le scritte.

Diverse anche le urla, come “vai a lavorare”. Salvini ha replicato inizialmente lanciando baci poi ha cercato di raggiungere chi gli aveva sputato. ”Dove sono Renzi e Alfano? – ha attaccato in seguito da Radio Padania – Dov’è la democrazia? Stamani pure uno sputo in faccia ho preso! Chi agita questo clima con 4 figli di papà che giocano a fare i rivoluzionari tirando petardi tra le mamme con carrozzine? Mi viene il dubbio che a qualcuno impedire alla Lega i comizi faccia comodo”.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -