Biblioteca Comunale di Marcallo con Casone intitolata a Oriana Fallaci

Milano – Si svolgerà sabato 16 maggio dalle ore 9.30 a Marcallo con Casone, in provincia di Milano, l’intitolazione della Biblioteca Comunale a Oriana Fallaci.

L’evento, organizzato dal Comune, avrà tre momenti di approfondimento: alle 9.30 presso la Biblioteca Comunale di Villa Ghiotti il saluto di benvenuto e gli interventi delle autorità con il Presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni, l’Assessore all’Economia di Regione Lombardia, Massimo Garavaglia, l’Assessore alla Cultura di Regione Lombardia, Cristina Cappellini, il senatore Nunziante Consiglio e Maria Grazia Pisoni, dirigente scolastico del Liceo Artistico ”Luigi Einaudi” di Magenta.

L’intitolazione dell’insegna realizzata dagli stessi studenti del liceo artistico ”Luigi Einaudi”. Alle 10.30 presso la Sala San Marco, in via Roma, mostra fotografica e video di momenti e interviste celebri di Oriana Fallaci: ”Dalla guerra del Vietnam ai giorni nostri”.

A seguire un momento di confronto sulla giornalista-scrittice: ”Dalla Resistenza all’11 settembre”, moderato da Paolo Bracalini, scrittore e inviato de ”Il Giornale”. Animeranno il dibattito Edoardo Perazzi Fallaci, curatore dell’ Archivio Oriana Fallaci; sen. Roberto Castelli, già ministro della Giustizia che ha avuto vari scambi epistolari con la Fallaci; Massimo Garavaglia e il sen. Nunziante Consiglio. La mostra sarà aperta al pubblico fino a tutta la giornata di domenica 17 maggio.

Redazione Assesempione.info



   

 

 

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

oppure fai una donazione con PayPal

Consigliati

Avvertimento al mondo: la follia degli USA e della NATO

Barack Obama, Anders Fogh RasmussenHerbert E. Meyer, un pazzo che per un periodo aveva  occupato il ruolo di assistente speciale del direttore della CIA durante l’amministrazione Reagan, ha scritto un articolo invitando all’assassinio del presidente russo Vladimir Putin. Se dobbiamo “farlo uscire dal Cremlino con i piedi in avanti e un foro di proiettile nella nuca, non avremmo problemi”.

Siamo in balia di criminali pronti a “schiacciarci” letteralmente per i loro interessi

merkel-draghi... ‘tu puoi mettere i tuoi piedi sul collo dei greci, se è quello che volete”. Ma dovete mandare un messaggio di rassicurazione all’Europa e al mondo che lo farete insieme e non divisi mentre date questa lezione ai greci.  Li schiacceremo’ era l’atteggiamento di tutti loro

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -