Incredibile a Caserta: 6 rumeni sorpresi a rubare le recinzioni della Reggia

reggia

 

Sei giovani romeni – due 19enni, una 17enne, due sedicenni e una ragazza di 14 anni – sono stati arrestati dai carabinieri a Caserta dopo essere stati sorpresi a smontare le recinzioni in ferro zincato che delimitano la “Galleria della Reggia Vanvitelliana” ubicata lungo la Statale “Parco della Reggia” che collega Santa Maria Capua Vetere a Maddaloni.

I sei stranieri risultano domiciliati presso un hotel dismesso. Quando sono arrivati sul posto i carabinieri i rumeni avevano già caricato, su 3 mezzi piaggio ape 50 (due dei quali privi di targa), 14 paratie in ferro zincato, per un peso di circa 700 kg, tutte legate tra loro da bulloni e costituenti 30 metri di recinzione, di proprietà dell’Anas. Nel corso della successiva perquisizione personale e veicolare i militari hanno poi rinvenuto attrezzi da scasso quali un piede di porco, una spranga in ferro, 2 mazzole, 11 chiavi svita-bulloni, 4 chiavi esagonali, una tenaglia e un coltello. (ANSA).



   

 

 

1 Commento per “Incredibile a Caserta: 6 rumeni sorpresi a rubare le recinzioni della Reggia”

  1. Ma la Canorra dei Casalesi ??? si fà rubare in casa.???

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -