Ministro Martina: “a Milano i violenti hanno perso”

noexpo2

 

Ieri a Milano «i violenti hanno perso perché non sono riusciti a offuscare il messaggio dialogante e di festa» dell’Esposizione universale. Martina, che insieme al commissario unico Giuseppe Sala ha fatto il punto dopo la prima giornata Expo, ringrazia il lavoro delle forze dell’ordine – «polizia e carabinieri hanno agito bene» – e assicura che i manifestanti violenti «non hanno rovinato l’entusiasmo per l’Expo. Credo che si veda la differenza tra chi ha alimentato un clima di violenza e un evento che respira pace e consapevolezza».

Lo ha affermato ieri il ministro Martina in conferenza stampa al sito Expo.

La domanda che facciamo al ministro: e per vincere cos’altro avrebbero dovuto fare?

martina



   

 

 

2 Commenti per “Ministro Martina: “a Milano i violenti hanno perso””

  1. Quelli che hanno perso sono quelli che si sono ritrovati suo bruciata e vetrate rotte…
    Or dunque a conti fatti perché mai dovrebbe essere il cittadino a rimetterci?
    Difficile quantificare e chiedere i danni si figli di papà? Oppure troppo scomodo andare a bussare alla cassa? Fa brutto vero? Che ve possa cogliere un cagotto fulminante!!

  2. Basta vedere la faccia di questo ministro del c…o, che afferma che a Milano i violenti hanno perso, forse vive su Saturno, si riveda i filmati del 1 Maggio cosa è successo a Milano e che bollettino di danni hanno causato, quindi chi a perso purtroppo sono i cittadini onesti di Milano che hanno avuto centinaia di migliaia di Euro, violenti hanno vinto, le Forze Dell’Ordine di nuovo hanno preso anche le botte dai delinquenti e non sono potuti intervenire per ordini dall’alto, ve ne dovete andare tutti, compreso i PDioti e i voltagabbana lecchini.

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -