India: nuovi attacchi contro scuole cattoliche, interviene il premier

cristiani

 

Il premier indiano Narendra Modi, ha convocato una riunione di urgenza delle forze di sicurezza a seguito di un attacco nella notte a una scuola cattolica nel sud della capitale. Durante la notte infatti degli sconosciuti hanno attaccato con atti di vandalismo l’Auxilium School nel quartiere di Vasant Vihar mettendo fuori uso le telecamere del circuito interno. Si tratta del sesto incidente dal mese di novembre. Modi, ha reso noto il commissario di polizia B.S.

Bassi, ha detto che i colpevoli dovranno essere puniti e la sicurezza ripristinata. E la prima volta che il premier interviene in questo tipo di attacchi. (AGI) .



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -