Germania, allarme UE: lo scalo di Francoforte colabrodo per la sicurezza

francoforte

 

22 dic. – Un’inchiesta UE ha accertato che il piu’ grande aeroporto tedesco, l’hub di Francoforte’ e’ un colabrodo per quanto riguarda le misure di sicurezza. Ai controlli prima di salire a bordo degli aerei sono passati – senza problemi – armi ed altre sostanze proibite. E’ quanto denuncia il tabloid ‘Bild am Sonntag’ rivelando che le falle sono state accertati da agenti dell’Ue sotto copertura che sono riusciti a superare i varchi con armi e sostanze pericolose, soprattutto per la mancanza del necessario addestramento dello staff aeroportuale.

Tra i maggiori problemi l’incapacita’ degli addetti ad interpretare correttamente le immagini delle macchine ai raggi-X attraverso cui passano i bagagli. Il portvaoce dello scalo Christopher Holschier ha annunciato che “tutto lo staff di 2.500 lavoratori sta per essere rioaddestrato”. Secondo la Bild nel rapporto l’Ue o – in caso di nuovi problemi – ha minacciato di togliere allo scalo la qualifica di scalo Schengen. Un evento che obbligherebbe i passeggeri in transito a Francoforte a subire un nuovo controllo all’atterraggio come se il primo non avesse avuto luogo.



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -