Crotone: scafista si finge sordomuto e padre di una bimba disabile, arrestato

manette211 OTT – Si è finto sordomuto e padre di una bambina disabile, ma è stato scoperto ed arrestato dalla squadra mobile di Crotone e della Sezione operativa navale della Guardia di finanza uno degli scafisti dello sbarco avvenuto ieri nel crotonese

. Koc Can, 28 anni, turco, è accusato di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. Per l’accusa è uno dei componenti l’equipaggio che ha condotto un veliero bialbero di una ventina di metri, con 127 migranti tra i quali 32 donne e 21 bambini.



   

 

 

Commenti chiusi

Se segui ImolaOggi.it
fai una donazione!

Grazie al tuo contributo, ci aiuterai
a mantenere la nostra indipendenza
Grazie per la tua donazione!


IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2018 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -