Il “califfo” al Baghdadi: lo Stato Islamico conquisterà anche Roma

Abu-Bakr-al-Baghdadi

2 luglio – Abu Bakr al Baghdadi, il “califfo” autoproclamato dello “Stato Islamico” che si estende fra l’Iraq e la Siria, ha promesso di conquistare anche Roma, lanciando un appello ai musulmani di tutto il mondo perché immigrino nella sua nuova terra per combattere sotto la sua bandiera.

“Coloro che possono immigrare nello Stato Islamico dovrebbero farlo perché l’immigrazione nella casa dell’Islam è un dovere” ha dichiarato al Baghdadi in un messaggio audio postato su un sito web utilizzato dal gruppo prima noto come Stato Islamico dell’Iraq e del Levante.

“Affrettatevi o musulmani a venire nel vostro Stato. E’ il vostro Stato. La Siria non è per i siriani e l’Iraq non è per gli iracheni. Questa terra è per i musulmani, tutti i musulmani”, ha detto ancora, citato dal “The Telegraph” online, colui che si è definito il primo califfo dell’Islam, dalla dissoluzione dell’impero ottomano.

“Questo è il mio consiglio per voi. Se lo seguirete, conquisterete Roma e diventerete padroni del mondo, con la volontà di Allah”, ha concluso al Baghdadi. tmnews

califfato
i sostenitori dello Stato islamico hanno pubblicato su twitter questa mappa  che indica i territori che i terroristi vogliono conquistare entro cinque anni per estendere i domini del neonato califfato. La mappa comprende il Medio Oriente, il Nord Africa, i Balcani e gran parte dell’Asia occidentale. Tra i domini da conquistare è compresa anche la Spagna, che è stata dominata dai musulmani per 700 anni fino al 1492. La data indicata per la conquista di Madrid è il 2020. Ora Abu Bakr al Baghdadi aggiunge anche Roma che, stando alla cartins, finora era stata risparmiata dalla conquista.

 



   

 

 

8 Commenti per “Il “califfo” al Baghdadi: lo Stato Islamico conquisterà anche Roma”

  1. Al califfato volevo dire: se siamo buoni con i clandestini, questo non averrà con la vostra conquista…faremo vedere chi sono gli italiani!!!

  2. “…con la volontà di allah”
    ah, beh allora…..

    A Lepanto la volontà di Maria Santissima ha bloccato la loro invasione arrogante.
    La volontà di un dio che non esiste mi fa un baffo. L’unica forza che li guida è la violenza e quella arriva dal demonio, ma anche quello è inferiore a Dio.
    Preghiamo Dio per la nostra Italia Cristiana e sempre italiana!

  3. PENSO SIA GIUNTA L’ORA DI PENSARE A COME DIFENDERE LA NOSTRA VITA OLTRE ALLA LIBERTA’ DI CONTINUARE AD ESISTERE COME POPOLO.
    PERSONALMENTE GIA’ CONOSCO DA OLTRE 30 ANNI IL PROGETTO DI CONQUISTA ISLAMICO, QUANDO TENTAVO E TENTO DI ESPORLO A QUALCUNO, PUNTUALMENTE VENGO DERISO, ORA ATTACCATEVI AL C….QUESTI VI..CI FARANNO UN CULO CHE MANCO VI IMMAGINATE…TESTE DI CA..PRA !!

  4. E chi è questo selvaggio? Vuoi venire a fare il padrone a casa mia… ??

  5. Sei solo un buffone e un pupazzo prezzolato di chi ti ha messo in quella posizione, non ti seguirà nessuno la gente è intelligente e ne ha le palle piene del dividi et impera.

  6. sono pazzi esaltati…provvedere prima che la situazione scappi dalle mani di chi deve vigilare…roma un califfato???da matti!!

  7. Questo califfo a mio modesto parere ha sicuramente già tantissimi musulmani in Italia basta vedere quanti extracomunitari arrivano giornalmente e facciamoci due conti, e i nostri politici dicono che la priorità sono gli extracomunitari, vedete un po’ voi come ragionano i nostri politici? e altre associazione che li guidano come muoversi e tante altre manfrine varie che fanno.

  8. è solo un altro cattivo messo lì dagli americani, per poi fare la figura di quelli buoni…….non abbiate paura le chiacchere stanno a zero!

Commenti chiusi

ImolaOggi.it
è on line dal 1997 senza sponsor, banner pubblicitari o click bait.
Da Giugno 2015, per conservare autonomia e indipendenza, c’è bisogno anche del tuo contributo.

IBAN: IT78H0760105138288212688215

Donazione con PostePay
5333 1710 1181 9972
codice fiscale MNCRND56A30F717K

oppure fai una donazione con PayPal

Consigliati

Avvertimento al mondo: la follia degli USA e della NATO

Barack Obama, Anders Fogh RasmussenHerbert E. Meyer, un pazzo che per un periodo aveva  occupato il ruolo di assistente speciale del direttore della CIA durante l’amministrazione Reagan, ha scritto un articolo invitando all’assassinio del presidente russo Vladimir Putin. Se dobbiamo “farlo uscire dal Cremlino con i piedi in avanti e un foro di proiettile nella nuca, non avremmo problemi”.

Siamo in balia di criminali pronti a “schiacciarci” letteralmente per i loro interessi

merkel-draghi... ‘tu puoi mettere i tuoi piedi sul collo dei greci, se è quello che volete”. Ma dovete mandare un messaggio di rassicurazione all’Europa e al mondo che lo farete insieme e non divisi mentre date questa lezione ai greci.  Li schiacceremo’ era l’atteggiamento di tutti loro

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2016 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -