Manila: proteste contro Obama, manganelli e cannoni d’acqua sulla folla

manilaBANGKOK, 23 APR – Un centinaio di attivisti filippini ha protestato oggi a Manila contro l’imminente visita del presidente statunitense Barack Obama, prima di essere respinti dalla polizia con manganelli e cannoni d’acqua nei pressi dell’ambasciata Usa.

Lo riferiscono i media filippini, aggiungendo che i tafferugli non hanno causato feriti né portato ad arresti. (ANSA).

Condividi