Orrore a Bagheria, macabro rogo di salme al cimitero

rogoPalermo, 21 feb. – Un macabro rogo di salme si e’ verificato nel cimitero comunale di Bagheria (Palermo), dove i carabinieri hanno avviato indagini per chiarire i contorni dell’inquietante episodio. I militari hanno trovato centinaia di bare accatastate tra il muro perimetrale e alcune cappelle private, e a ridosso di queste c’erano, ancora fumanti tra le braci, ossa e altri resti umani. Sottoposte a sequestro le aree scenario dell’incendio.

Sul posto sono stati recuperate anche parti non ancora decomposte di corpi umani ed effetti personali perfettamente integri. I carabinieri, coordinati dalla Procura di Termini Imerese, procedono per i reati di “vilipendio, soppressione di cadavere, danneggiamento seguito da incendio e gestione incontrollata di rifiuti speciali”. (AGI) .



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -