La ripresa? 3.000 negozi chiusi tra luglio e agosto

chiuso13 sett – La crisi non allenta la presa sul commercio: nonostante la presenza di segnali di miglioramento rispetto al 2012, l’estate 2013 segna l’ennesimo momento nero del settore.

Secondo l’Osservatorio Confesercenti, tra luglio e agosto hanno aperto 2.656 nuove imprese commerciali in sede fissa e hanno cessato l’attività 5.574, per un saldo negativo di 2.918 unità. A fronte di un calo del commercio tradizionale crescono gli ambulanti con 6.396 imprese in piu’ ad agosto rispetto a un anno prima.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -