Invece di tacere, la Merkel umilia gli italiani: “Ogni Paese deve fare i propri compiti”

napo-MERKEL

1 magg – L’Italia ha fatto “importanti” passi avanti per fronteggiare la debolezza della sua economia. Ne e’ convinta Angela Merkel, che ha risposto cosi’ alle domande poste dai cronisti nel corso della conferenza stampa congiunta con il presidente del Consiglio, Enrico Letta.

Deutsche Bank: prima al mondo per esposizone in derivati: 55.605 mld di euro

Ogni Paese deve fare i propri compiti” per uscire dalla crisi e “l’Italia ha già compiuto un pezzo di strada”, ha detto Angela Merkel. Sono “molto soddisfatta della nostra collaborazione che inizia con questo bilaterale”, ha continuato. “Gli do il mio più caldo benvenuto e le congratulazioni per avere ottenuto la fiducia”, ha affermato, precisando di conoscere già personalmente Letta. “Collaboreremo con gioia con il nuovo governo italiano” anche perché il presidente Napolitano “ci ha detto quanto l’Italia tiene all’Europa“.



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -