Grilli: a dispetto delle minacce di Berlusconi ”noi andiamo avanti

Milano, 30 ott – Anche dopo le parole pronunciate sabato da Silvio Berlusconi sull’eventualita’ che il Pdl potrebbe ‘staccare la spina’ al governo, nell’esecutivo ”non c’e’ nessun minacciato”. Parola del ministro dell’Economia, Vittorio Grilli, che da Milano spiega: ”Come sempre abbiamo il nostro lavoro da fare e continuiamo a farlo”.

In particolare, prosegue Grilli parlando a margine di un convegno promosso da Euromoney, ”abbiamo diversi decreti legge e disegni legge in Parlamento, li stiamo discutendo con la maggioranza, e non ho elementi per pensare che quello che abbiamo fatto di buono e di collaborativo finora non possono continuare a essere fatti”. Percio’, a dispetto delle minacce di Berlusconi, ”noi andiamo avanti con il nostro lavoro”. asca



   

 

 

Commenti chiusi

Le pubblicazioni sul Sito Imolaoggi.it non hanno alcun carattere di periodicita'              © 2017 Imola Oggi. All Rights Reserved. Accedi -