Gb: scoperta una rete di pedofili di origine asiatica e afro-caraibica nell’area di Manchester

12 mag. – Dopo i 9 britannici di origine pakistana arrestati per aver abusato sessualmente per anni di minori, la polizia ha scoperto a Rochdale (Manchester) una seconda rete formata sempre da 9 pedofili che hanno violentato nel corso degli anni almeno 47 minori.

Lo riferisce il Daily Mail sottolineando che per gli inquirenti i due gruppo non hanno alcun legame. Il secondo gruppo di sospetti stupratori sono tutti di origine asiatica e afro-caraibica. (AGI)

Condividi